Il grafene è stato il protagonista principale della 26esima edizione del Salone del Libro di Torino grazie all’intervento tenuto da Andrea Ferrari, Direttore scientifico del progetto Graphene dell’Univeristà di Cambridge, insieme a Vittorio Pellegrino, dirigente di ricerca Cnr all'Università Normale di Pisa, e Nicola Pugno, professore di meccanica all'Università di Trento.


In un interessante dibattito, i tre scienziati hanno spiegato le caratteristiche del grafene e le diverse possibili applicazioni di questo nuovo materiale.


Fonte articolo: www.lastampa.it

Fonte immagini: Google